Stampa | Chiudi Stampa Tutto Taurisano

 
" VIRTUS TAURISANO" NUOVA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILLETANTISTICA
News Inserito il 14 giugno 2006 alle 15:05:00 da Menita.| Stampa

CIAO A TUTTI!!

A Taurisano si è costituita una NUOVA ASSOCIAZIONE sportiva dilletantistica che ha come scopo quello di promuovere il calcio giovanile nelle categorie giovanissimi e allievi (1990-1993).


La nostra associazione,la "VIRTUS TAURISANO",vuole incentivare e stimolare le qualità e virtù dei nostri ragazzi,lavorando con disciplina,promuovendo l'autostima,il rispetto per lo sport,l'impegno scolàstico e...tanto divertimento.

Le attività inizieranno il 22 agosto 2006.Per una migliore riuscita del progetto è di màssima importanza la partecipazione attiva dei genitori.

Per maggiori informazioni contattare il Sr.Stefano Bartolomeo oppure presso il Club Salento Giallo Rosso in Via G.Pascoli 16 in Taurisano.

Letti : 800 | Indietro
18 Commenti - 3,5/5 - Voti : 2
Inserito il 14 giugno 2006 alle 19:02:17 da rep.  0/5

Speriamo bene

In bocca al lupo

 


Inserito il 14 giugno 2006 alle 22:32:10 da bruno.nihil.  0/5

SEMBRA CHE SIA ARRIVATA UNA VENTATA DI FRESCHEZZA NELLA MIA TAURISANO...

ERA ORAAAAAAA!!!!!!!


Inserito il 15 giugno 2006 alle 11:58:21 da wilco.  0/5

Bruno, il calcio giovanile a Taurisano va alla grande da almeno una ventina d'anni!!

Ai voglia sciroccu ancora!!


Inserito il 15 giugno 2006 alle 12:15:19 da bruno.nihil.  0/5

Wilco scusa ma io leggo.....

...stimolare le qualità e virtù dei nostri ragazzi,lavorando con disciplina,promuovendo l'autostima,il rispetto per lo sport,l'impegno scolàstico e...tanto divertimento...

A TE QUESTO SEMBRA SOLO CALCIO GIOVANILE? A ME NO!!

                                


Inserito il 15 giugno 2006 alle 12:36:08 da wilco.  0/5

Bruno: il calcio giovanile è esattamente quello invece. Non conosci i principi pedagogici, didattici, psicologici e quindi educativi insiti in un qualsiasi sport praticato a livello giovanile; non confondere il calcio che vedi in tv con le Scuole Calcio!

A Taurisano da anni esiste un settore giovanile che promuove l'autostima, il rispetto per gli altri, lo spirito di gruppo, una adeguata crescita psicofisica, prima ancora che i fondamentali del calcio stesso. Lo sport giovanile è questo!!

Da quest'anno ci saranno due società di calcio giovanile, che, ed è questa la cosa buona!!!!, saranno complementari e non si pesteranno i piedi (come spesso succede a Taurisano): la Virtus che si occuperà della categoria giovanissimi e allievi, e la Rangers (che esiste da decenni!) invece di PiccoliAmici, Pulcini ed Esordienti, cioè dei bambini dai 5 anni fino ai 15.

Ma fondamentalmente non c'è nulla di nuovo!

Saluti!


Inserito il 15 giugno 2006 alle 21:42:57 da DELUSA.  0/5

Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare.Fino adesso si è detto tanto ma si è fatto molto poco.Basta domandare a Lecce (sezione giovani ) come viene considerato Taurisano. Allenatori e respobsàbili totalmente latitanti nell'accompagnare i ragazzi, nel rappresentare Taurisano ad eventi.A marzo sono stati presentati al palazzo dei Celestini a Lecce i ragazzi della zona di Lecce e Maglie(di cui fà parte Taurisano).C'era tanto di Televisione (Telerama e RTS) e giornale, e ad accompagnare  i ragazzi di Taurisano ci c'era? Due genitori!!!Nessun'allenatore,nessun rappresentante della cattegoria.

Quanto al rispetto per lo sport,l'autostima e altro...andate a vedere qualche partita e vi renderete conto da soli.I primi a gridare e dire cose fuori luogo sono quelli che dovrebbero essere esempio di fair-play e spirito sportivo.

Molte mamme,molte donne,molti ragazzi sono delusi di questo modo di praticare lo sport.

Saluti!!

 


Inserito il 16 giugno 2006 alle 09:59:37 da wilco.  0/5

Delusa, dici cose ma è chiaro che non hai le conoscenze adeguate per farlo.

Cosa significa Lecce (settore giovani)??? La Us Rangers'82 Taurisano è affiliata, come tutte le Scuole Calcio da Maglie in giù, alla FIGC, e fa capo al Comitato Locale di Maglie, SGC (Settore Giovanile e Scolastico). Dubito che a Lecce (sezione giovani) ?????? ti abbiano potuto aprire bocca su alcun che!

Non riesco bene a capire di quale manifestazione parli: cosa significa: sono stati presentati i ragazzi della zona Lecce e Maglie??? Chiedo: che manifestazione era? Era del Comitato Locale di Lecce o Maglie? (sono cose diverse!) La presentazione dei ragazzi che significa??? Che ogni Scuola Calcio portava i propri ragazzi per presentarli a non so chi? Vuoi che ti dico quante Società di Calcio Giovanile ci sono solo nel comitato di Maglie? e quanti ragazzi ha ciascuna di esse? Tutti a Palazzo Celestini? Dubito, quando riuscirò a capire di cosa stai parlando, che ci siano stati solo due genitori, anche perchè gli iscritti alla US Rangers'82 quest'anno (come tutti gli anni) erano oltre 150.

Ti farò avere un resoconto di come la Società svolge, e ha svolto negli anni, la propria attività, nonostante le spese (ma questa è un'altra storia!), e nonostante l'ambiente (Taurisano non è il paradiso terrestre!); l'impegno totale degli allenatori che ci operano ripagato soltanto da una cosa, la più importante, il campo di calcio dell'Oratorio Don Bosco pieno di ragazzi!

Ti farò avere i numerosi articoli apparsi sui vari quotidiani locali e Non, i riconoscimenti, sportivi e non, della Federazione alla società e ai tecnici, i resoconti delle partecipazioni a tantissime manifestazioni organizzate in ambito regionale, alle quali la Scuola Calcio Taurisano è stata sempre invitata, (e ci sarà un motivo) e le dimostrazioni dell'impegno costante di chi ha fatto nascere il Calcio Giovanile nel nostro paese e non solo.

Mi dispiace sentire accuse, soprattutto in modo non chiaro e disinformato, di scarso impegno, di latitanza ("nessun rappresentante della categoria", che significa? i sindacati ci volevi??). Penso alle trasferte per i vari campionati, quelle per la Rappresentativa Provinciale (4 ragazzi di Taurisano, mai successo!), e tanto altro che a volte si fa senza che nessuno ne sappia nulla, solo per evitare magari magari alle 15 ci sia l'oratorio aperto (e a volte è successo il contrario!).

Ripeto: da quest'anno le due società, appunto la Rangers e la neonata Virtus, non lavoreranno con gli stessi ragazzi, ma si occuperanno di categorie differenti; la prima dai Piccoli Amici agli Esordienti, e la seconda Giovanissimi e Allievi. Non serve mettere zizzania perchè si è fatto tutto nella piena tranquillità e lealtà.

Ultima cosa: oltre 150 ragazzi ogni anno, dai 5 anni in su, fanno oltre 100 famiglie, cioè oltre 200 genitori, poi mi spiegherai quali sono i delusi ed, eventualmente, i reali motivi, ma cercate di argomentare seriamente!

Caroli A. (uno degli allenatori dell'Us Rangers 82 Taurisano).      


Inserito il 16 giugno 2006 alle 14:38:00 da surgicchiu.  0/5

wilco, perchè non spieghi che fine hanno fatto gli altri allenatori della scuola calcio ranger's 82? Sono stati epurati? E' questo che si dice! Se non è così, ti chiedo di smentire e spiegare pubblicamente come stanno le cose. Poi, stai tranquillo che nascerà un'altra associazione calcistica oltre a voi e alla virtus, e i piedi ve li pesterete eccome!


Inserito il 16 giugno 2006 alle 16:11:41 da wilco.  0/5

..dunque, per quanto ne so io, e ne so più di te! Quest'anno eravamo in 6.

Gli altri chi?

Non potrei dirlo ma se non sbaglio ho sentito dire che un paio li hanno visti entrare nelle "doccie" di Auschwitz la settimana scorsa. Uno è sotto interrogatorio da Borrelli e ne avrà almeno per un paio d'anni. E gli altri due sono finiti nel sistema Matrix!

Sai quante cazzate si dicono in questo paese di merda, (perchè è solo questo Taurisano, un paese di merda!)? Se si dovesse dare una smentita o una spiegazione pubblica ad ogni stronzata sparata da chi non nient'altro da fare che gettare merda su gente che si fa i cazzi suoi, non finiremmo più di fare comizi. Io sono tranquillissimo (soprattutto perchè la cosa non mi toccherà per niente, visto che del calcio me ne strafrego e che tra qualche mese mi tolgo dalle scatole! Lo lascio agli esperti calciatori da torneo amatoriale e allenatori da piazza coperta) quelli che dovrebbero preoccuparsi di una possibile terza società giovanile in un paesello da 10mila abitanti e di tutte le altre stronzate che si fanno e si faranno in questo paese siete soltanto voi che in questa spazzatura ci sguazzerete per anni e anni.

E ci tengo a dire che parlo a titolo assolutamente personale!!

Saluti!  A.C.

 


Inserito il 16 giugno 2006 alle 19:12:47 da rep.  0/5

Signore e signori prima di parlare ad minchiam riflettete un po.

Bisogna ringraziare l'U.S. Rangers '82 ed i loro allenatori - educatori che permettono ai vostri figli, molti dei quali degli autentici tronchi di legno e molti altri dei gran maleducati, (perdonate la mia franchezza), di fare un po di movimento.

Secondo voi se non ci fossero loro dove andrebbero i vs. amati figlioli?

Per strada non credo proprio.

I 100,00 euro che pagate costituiscono una somma veramente irrisoria.

Saluti e salute


Inserito il 17 giugno 2006 alle 12:54:10 da MENITA1.  0/5

Peccato che non si possa fare un discorso sanno,senza parolaccie ed insulti.La nascita di una nuova associazione,che ha degli obbiettivi positivi, non dovrebbe essere motivo di liti e offese,ma vista come una risorsa in più sul territòrio.Poi,unire le varie forze ed esperienze per un risultato migliore sarebbe l'ideale.Ognuno ha qualcosa da dare e tutti impariamo da tutti!!

Inserito il 03 luglio 2006 alle 18:43:55 da lazzeruolo.  0/5

Rep tu pagheresti 100 euro  per educare calcisticamente tuo figlio da Tonino calabrese e compagni  in uno squallido oratorio.


Inserito il 05 luglio 2006 alle 18:07:41 da rep.  0/5

Lazzeruolo dovresti ringraziare Tonino il calabrese.

Bisogna vedere poi che aspettative hai per tuo figlio.

E' chiaro che se tuo figlio ha talento, e lo si vede subito, magari cerchi di portarlo in qualche scuola calcio più attrezzata.

Tuttavia meglio pagare 100 euro (io ne pagherei pure 200) e mandare il figlio in uno squallido oratorio, come dici tu, piuttosto che tenerlo parcheggiato in casa davanti ad un pc o ad un televisore e farlo crescere completamente FESSO.

Le squadre allenate da Tonino & Co. disputano vari campionati per cui la possibilità che l'elemento valido venga adocchiato c'è.

Saluti e salute

 


Inserito il 11 luglio 2006 alle 16:46:09 da lazzeruolo.  0/5

 

Hai ragione nel dire che hanno bisogno di crescere sani  e non fessi molto meglio mandarli all’ oratori che tenerli parcheggiati in casa, come dire o ti mangi questa minestra o ti butti dalla finestra.

Allenatori ed educatori sicuramente sono da ringraziare, per quanto loro possibile fanno del loro meglio e non dirmi che alcuni di loro possono educare calcisticamente  dei ragazzi.

30 anni fa  ed oggi l’ oratorio è rimasto uguale con la sola differenza che adesso si paga per usarlo.

Per quanto riguarda le 100 euro “irrisorie” per 150 ragazzi sono 15.000,00, per usarlo poche ore la settimana  e 6/7 mesi all’ anno , “e non credo che sia la sola entrata, giustamente questo è un altro discorso”

Forse ci sfugge il concetto di oratorio e i messaggi che ci ha insegnato Don Bosco,quello preminente è di sicuro di carattere educativo e non speculativo.

 


Inserito il 11 luglio 2006 alle 17:58:31 da rep.  0/5

Taurisano non ha strutture sportive alternative al campo sportivo di via Salvo D'Acquisto.

L'Oratorio Don Bosco è divenuta l'unica struttura per svolgere attività sportive a Taurisano.

30 anni fa,esatamente come dici tu, all'Oratorio  non si pagava nulla, 20 ani fa l'oratorio, per questo motivo,  era diventata una struttura inutilizzata e alla deriva.

La struttura dell'Oratorio è una struttura privata, per accedere è giusto che si paghi.

La scuola calcio ha le sue spese e ti assicuro che non sono poche.

Concordo leggermente con te sulla competenza calcistica degli educatori. Si parla, comunque, di educatori e non di veri e propri allenatori.

Saluti e salute 

 

 


Inserito il 14 luglio 2006 alle 14:36:17 da Akea.  2/5

accettate anche quelli che si sono trasferiti in un altro paese vero?

cmq In bocca al lupo

 


Inserito il 04 dicembre 2008 alle 00:39:57 da Dicendo.  5/5

io non ho potuto giocare da ragazzino perche i miei genitori non avevano i  soldi per pagare "l'iscrizione". forse  non sarei diventato un professionista,ma di sicuro mi .sarebbe piaciuto giocare con gli altri ragazzini...sarebbe bello se si potesse dare uno spazio e una possibilità a chi "non puo permetterselo"A prescindere tu Pippi calabrese che non mi pare sia uno dei problemi dei giovani...ciao e bona sorta


Inserito il 04 dicembre 2008 alle 00:48:55 da Dicendo.  0/5

errore...eheh. Toni calabrese

 

   Stampa | Chiudi Stampa Tutto Taurisano

 © 2002-2016 - Per contattare il Webmaster -